NAZIONI UNITE DI GINEVRA
Working Group on Indigenous Populations
dal 31 Luglio al 4 Agosto 2006


L'Assemblea del Working Group



Rosalba Nattero, Vice Presidente della Ecospirituality Foundation,
legge le sue Declaration



La Declaration
di Rosalba Nattero
per l'Apache Survival Coalition

La Declaration
di Giancarlo Barbadoro
per "Menhirs Libres"

La Declaration
di Rosalba Nattero
per Wiran Aboriginal Corporation

La Declaration
di Rosalba Nattero
per United Confederation
of Taino People

La Declaration
di Giancarlo Barbadoro
per Mbog-Parlement



Giancarlo Barbadoro, Presidente della Ecospirituality Foundation, legge le sue Declaration



I Delegati presenti all'Assemblea richiedono copia delle dichiarazioni
lette dai rappresentanti della Ecospirituality Foundation



All'Assemblea del Working Group erano presenti pi¨ di 1200 Delegati
di Organizzazioni indigene e governative da tutto il mondo






IL SIDE EVENT ALLE NAZIONI UNITE IN FAVORE DEI POPOLI NATURALI.

La Ecospirituality Foundation ha organizzato in seno ai lavori del Working Group on Indigenous Populations un Side Event per dare visibilitÓ alle violazioni spirituali subite dai Popoli naturali.
Violazioni che riguardano il caso Mount Graham, la Montagna sacra violata dai telescopi dell'UniversitÓ dell'Arizona e del Vaticano, il caso del recupero delle spoglie degli Antenati aborigeni dai musei di tutto il mondo operato dal Wiran Aboriginal Corporation australiano, il caso della violazione dell'area sacra dei menhirs di Carnac, il caso della difesa dei luoghi sacri dei Taino People e il caso del recupero delle aree sacre e dei propri simboli spirituali, trattenuti nei musei occidentali, da parte del Popolo Bassa del Cameroun.





Un momento della celebrazione dell'"Indigenous Peoples Day"



Il libro "I POPOLI NATURALI E L'ECOSPIRITUALITA'"
di Giancarlo Barbadoro e di Rosalba Nattero
e i CD del LABGRAAL messi in esposizione al Bookshop dell'ONU